Sottoscrivi: Articoli | Commenti

CRISA….un writer? No..un poeta!!!

2 commenti
CRISA….un writer? No..un poeta!!!

Le balene a Cagliari impazzano. Ormai tutti ne parlano e tanti si chiedono chi sia l’autore!! Se vi affacciate ad internet lo potete scoprire facilmente, potete leggere la storia di Crisa (l’autore delle balene), la sua illustre parentela, i suoi progetti, i primi passi nella sua arte.

Scoprite anche perchè si faceva chiamare CRISA.DB, ora CRISA, ed i motivi che lo spingono ad impegnarsi nella sua arte: una grande decisione nel perseguire il suo obiettivo, di esprimere se stesso.

Scoprite anche che nei suoi capolavori lui esprime concetti, voglia di comunicare, voglia di urlare i propri sentimenti!!

Quello che è importante però è riuscire a capire il suo modo di comunicare, comprendere cosa lo spinge a usare questo modo per esprimersi e soprattutto capire che le balene ed i segni presenti hanno un significato, un legame stretto tra di loro.

Ho definito le sue opere capolavori e non graffiti perchè, a differenza di questi ultimi, CRISA comunica se stesso, la sua vita, le sue emozioni: trasmette i valori che sono propri della sua vita e della sua arte.

E questi valori sono trasmessi in modi diversi: con le balene, con gli occhi, con gli scarafaggi etc.

Prendo lo spunto dalle BALENE per tentare di capire i segni che vengono lasciati sui nostri muri e per riuscire a collegarli tra di loro. Eh si, intendo proprio che i segni ed i disegni sparsi per Cagliari sono tra loro collegati hanno un senso, un significato un legame forte, e ve lo dimostro.

Bisogna solo conoscerli, comprenderli, apprezzarli e poi…..saperli collegare.

Ci provo e vi invito ad aiutarmi a trovarne altri. Ecco il primo esempio….

E’ nata ZOE….(non è di facile lettura ma è proprio così) ma chi è ZOE?? ora lo scoprirete!!

..ecco …vi presento ZOE!!! Piccolina ma crescerà…e crescerà bene!!

ed ecco ZOE in famiglia….quindi…..

…appunto… BENVENUTA ZOE!!!!

Vedete? E’ semplice……..

Ci sto lavorando e ne ho trovati altri ma ora ho bisogno anche del vostro aiuto. Aiutatemi a trovare gli altri collegamenti.

Mi piace pensare che CRISA guardi questo blog e frequenti tutti i gruppi sparsi su internet che parlano di lui.

Penso che in fondo, anche se è una persona molto schiva, CRISA sia contento dell’attenzione che viene rivolta a lui ed alle sue opere, possa comprendere che è ammirato e soprattutto che ci sono delle persone che capiscono il senso che lui vuole dare alla sua espressività.

Essere capiti alle volte non è una necessità ma è una sorpresa!!!

  1. Zoe è sua figlia,è figlia del writer. (anche se conoscendo il suo percorso io lo chiamerei Artista) E’ nata nel 2008 :)

  2. Grazie dell’informazione. Lo sapevo e sono perfettamente d’accordo sul fatto che sia un’artista…come potrai ben leggere nel mio articolo.
    Saluti

Lascia un commento