Sottoscrivi: Articoli | Commenti

LA FINE DEL MONDO…RIMANDATA

0 commenti
LA FINE DEL MONDO…RIMANDATA

La fine del mondo ha spaventato molti e suscitato reazioni tra le più disparate:

  • chi ha costruito appositi bunker “anti fine del mondo” con dispense cariche di ogni ben di Dio che garantivano loro una autonomia di almeno un anno;
  • chi si è studiato tutti i testi possibili per confutarne l’attendibilità;
  • chi ci ha sorriso sopra ed ha aspettato fuori dall’uscio di casa;
  • chi ha festeggiato a mojito, grappa e rhum e cola.

Alla vigilia della fine del mondo, come anticipato dai Maya invece cosa succede? Dobbiamo registrare un ennesimo ritrovamento “strano” che ha fatto parlare tantissimo.

Infatti, in Messico, è stato ritrovato un teschio strano, a forma allungata, che potrebbe fare pensare ad un teschio alieno.

Secondo l’archeologa Cristina Garcia Moreno i resti del teschio sarebbero stati ritrovati all’interno di un cimitero a Onavas in Messico. I resti sarebbero databili a circa mille anni fa e la forma del teschio farebbe pensare ad un a antica usanza presente nella popolazione mesoamericana che imponeva la deformazione della scatola cranica per riti naturali o per distinzione sociale.

Che dire…..Non è ancora arrivato il momento di farci ritrovare nel futuro…..è più bello continuare a ritrovare testimonianze del passato.

 

 

 

Lascia un commento